• Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • AVVISO

    Questo sito web usa normalmente i cookie per gestire la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che questi tipi di cookie vengano memorizzati nel proprio dispositivo. La navigazione e' comunque possibile anche se l'utente disabilita i cookie con il proprio browser.

Un'aria perduta di Cilea ritrovata da Giuseppe Filianoti, ricostruita e orchestrata da Mario Guido Scappucci

Stampa

Giuseppe FilianotiMario G. ScappucciGiuseppe Filianoti, uno dei più grandi tenori del mondo, diplomato presso il nostro Conservatorio nel 1997, e Mario Guido Scappucci, nostro docente di Composizione noto ed apprezzato in Italia e all'estero, hanno realizzato una operazione artistica e musicologica di risonanza mondiale: il primo ha riportato alla luce l'aria perduta dell' Arlesiana "Una mattina", il secondo l'ha ricostruita e magistralmente orchestrata seguendo fedelmente il dettato di Cilea.

Su Youtube è possibile ascoltare l'aria ritrovata, mirabilmente interpretata dallo stesso Filianoti.

 

Hits